Scontri tra sorelle

Pomeriggio, la casa è silenziosa e calma. Ci siamo solo io, Kike e Berenice.
Kike si trova a dover affrontare un dilemma frequente nelle sue giornate: “E adesso dove vado a dormire” si chiede viaggiando irrequieta per il salotto.
Ed ecco davanti a lei mostrarsi in tutta la sua imponenza… la Poltrona.
Kike sorride alla Poltrona.
La Poltrona, a modo suo, sorride alla Kike che ci balza sopra assaporandosi la dolce dormita quando… qualcosa le impedisce di acciambellarsi in tutta tranquillità… Questo elemento di disturbo è una creatura di forma quasi sferica… si direbbe una ciambella con marmellata bruciacchiata… ha l’aria di essere morbida e pesante… Kike l’annusa, ora non c’è dubbio, è la Berenice. La gatta grigia lancia alla sorella un’occhiata di disgusto e si appollaia sul bracciolo della Poltrona frustando l’intrusa con la coda, un ottimo modo per infastidirla, l’elemento di disturbo non demorde. Niente da fare, Kike è costretta alla ritirata, si infila nella sua casa di cartone circondata da molteplici ratti di stoffa. -Me la pagherai Coniglio, fosse l’ultima cosa che faccio.- dice Kike con uno sbadiglio e sprofonda nel sonno felino.
Il nemico peloso sogghigna sotto i baffi, dall’alto della Poltrona.

E pensare che da piccole dormivano sempre insieme!

E pensare che da piccole dormivano sempre insieme!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...